Dicembre 2016 a Roma: tanti eventi culturali e di intrattenimento da non perdere

{CAPTION}

Roma è una metropoli piena di iniziative e cose da fare. Non ci si annoia mai. E se vi state annoiando, scendete in strada, perché abbiamo molto da proporvi!

Se cominciate a pensare ai regali di Natale mentre siete in spiaggia e vi preparate per Capodanno con due mesi di anticipo, abbiamo l'evento che fa per voi: “Fiuggi, il Borgo di Babbo Natale.” Situato nell'antico borgo medievale di Fiuggi, trovate il bellissimo palazzo di Babbo Natale, attorno al quale artisti di strada, ciociari e zampognari suoneranno i motivi tradizionali del natale in abiti tipici. Non mancherà l'oggettistica natalizia e prodotti e ricette tipici locali. Sarà possibile fare delle passeggiate ma anche delle escursioni tra i lunghi vicoli e le piazzette del borgo, in groppa agli asinelli o sul calesse. L'ingresso è di soli 5€ per gli adulti e i bambini di età superiore ai tre anni: per i più piccoli è assolutamente gratuito. La fiera è aperta per un mese intero, dall'8 dicembre all'8 gennaio.

Sabato 19 novembre alle ore 19:00 è inaugurata la mostra fotografica “Afro-Iran, the Unknown Minority”, con gli scatti del giovanissimo Mahdi Ehsaei, ventisettenne tedesco di origine iraniana, che non manca di esaltare i lati sconosciuti dell'Iran, in un viaggio tra la storia del paese e delle sue usanze. La mostra comprende 20 fotografie tratte da un lavoro più vasto e complesso. Roma sarà la prima tappa italiana, il lavoro è stato esposto fino soltanto in Germania e in Colombia. Sarà possibile visitare la mostra fino al 15 di dicembre.

Fino al 17 dicembre 2016, potrete immergervi nel meraviglioso mondo della musica con il Festival di Nuova Consonanza. Conoscerete le musiche contemporanee e potrete esplorare il vastissimo argomento della musica in tutte le sue sfaccettature: gli stili verranno mescolati tra loro in un brillante vortice di emozioni. Troverete buona musica presso il teatro Palladium, l'Accademia Americana, la Sala Aurelia, l'Atrio Spazio Caffè, l'Aula Magna dell'Università la Sapienza, il Teatro Studio dell'Auditorium Parco della Musica, la Scuola Popolare di Musica di Testaccio, il Conservatorio di Santa Cecilia e il Goethe Institut.

Per quanto riguarda i grandi artisti da non perdere la mostra “Van Gogh Alive”, presso il Palazzo degli Esami fino al prossimo 26 marzo: un percorso multimediale che vi permetterà di immergervi completamente nella vita e nelle opere stesse del grande pittore.  

Non vi resta che prendere il giubbotto e infilarsi le scarpe: Roma è una città che non aspetta, ma se siete fortunati potreste vivere il massimo del divertimento!

Sono tante le agenzia eventi Roma che ti informano tempestivamente quando c'è un evento vicino a te, così da partecipare con un’organizzazione perfetta anche per ciò che riguarda gli spostamenti. Inoltre è possibile visitare il sito del comune di Roma, aggiornato costantemente con le varie proposte, per adulti e bambini.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment